Operazione in vista delle feste di fine anno

(LaPresse) La Polizia di Pescara ha sequestrato oltre 8 quintali di “botti illeciti”. I controlli sono stati estesi anche ai principali hub di stoccaggio e distribuzione, dove, con l’aiuto dei cani anti esplosivo e degli artificieri muniti anche di scanner a raggi X, è stato possibile individuare pacchi confezionati in maniera anonima all’interno dei quali sono stati rinvenuti e sequestrati alcuni chilogrammi di fuochi. Sequestrati 2 depositi e circa 8 quintali di materiale ritenuto illecito nella catalogazione e nella manifattura e circa 25mila articoli pirotecnici non di libera vendita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata