In 12 sono finiti in carcere, sequestro preventivo da 23mila euro

(LaPresse) Nelle prime ore del mattino, nelle province di Brescia, Milano e Mantova, i carabinieri della Compagnia di Desenzano del Garda (in provincia di Brescia), hanno dato esecuzione a un’ordinanza cautelare, sia personale che patrimoniale, per 24 persone gravemente indiziate di molteplici episodi estorsivi, rapine, reati contro il patrimonio, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, incendio doloso, lesioni e ulteriori reati connessi. In particolare: 12 persone si trovano in carcere, tre sono irreperibili, tre hanno ricevuto obblighi di dimora, in quattro un provvedimento di obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria mentre uno ha il divieto di avvicinamento. Il sequestro preventivo ammonta circa 23mila euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata