"Fate schifo" "vergognatevi, siamo minorenni" hanno urlato gli studenti mentre gli agenti li respingevano

(LaPresse) Momenti di tensione nel centro storico di Roma tra la polizia e gli studenti del liceo artistico Ripetta, nel quartiere Campo Marzio, a due passi dal Parlamento. Gli agenti hanno impedito ai ragazzi di occupare l’istituto. “Fate schifo” “vergognatevi, siamo minorenni” hanno urlato gli studenti mentre gli agenti li respingevano. Il liceo artistico è protetto da un cordone di agenti e due cellulari della polizia. Fuori, un gruppo di studenti ha cercato di entrare per occupare la scuola. A mani alzate, hanno chiesto di lasciarli passare intonando lo slogan “Ripetta lotta”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: