Giro d'affari per migliaia di euro

La Polizia di Stato di Siracusa ha eseguito diverse custodie cautelari, in ottemperanza all’Ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Siracusa, nei confronti di soggetti ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo dell’attività di gioco e scommesse on-line attraverso siti illegali, esercizio abusivo dell’attività di credito ed usura. Le indagini dell’operazione “Ludos” hanno consentito di disarticolare una vera e propria associazione per delinquere il cui ‘core business’ si sostanziava nell’esercitare abusivamente l’attività di gioco e scommesse in quanto, privi di concessione autorizzatoria o licenza ai sensi dell’art. 88 tulps. Il giro d’affari era di alcune centinaia di migliaia di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata