Sul posto 118 e Spresal, oltre a carabinieri e vigili del fuoco

(LaPresse) Ancora un morto sul lavoro in Italia. Un operaio è morto nel crollo del solaio di una palazzina in fase di ristrutturazione a Mesagne (Brindisi). Aveva 41 anni. La tragedia è avvenuta nella tarda mattinata nel cantiere di via Maiella. Sul posto, oltre al personale del 118, i carabinieri e gli ispettori del Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro (Spresal). Ancora da chiarire le cause che hanno determinato il cedimento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: