E' successo a Bronte, i due oggi avrebbero avuto l'udienza per la separazione

Un uomo di 47 anni ha ucciso la moglie a Bronte, nel catanese. La donna aveva 46 anni, è stata uccisa a coltellate e poi il marito ha rivolto l’arma contro se stesso tentando di togliersi la vita. A quanto si apprende, i due oggi avrebbero avuto l’udienza per la separazione. L’uomo è stato soccorso e portato in ospedale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata