L'uomo fermato dalle forze dell'ordine allertate dai conducenti che lo hanno incrociato

(LaPresse) Ubriaco ha percorso 10 km di autostrada in contromano, in provincia di Brescia, creando il panico tra gli altri guidatori che fortunatamente sono riusciti a evitarlo. Il protagonista, poi fermato dalla polizia stradale, allertata dagli altri automobilisti, è un 37enne di origine indiana. Alle 2 di notte l’uomo ha imboccato il raccordo della A21 nel senso sbagliato e ha percorso il tratto di Corda Molle da Flero a Castenedolo. Il 37enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata