Domani la sentenza del Consiglio di Stato, i manifestanti: "Auspichiamo che ci sia conferma di quanto deciso dal Tar"

(LaPresse) Manifestazione dei cittadini di Taranto per il caso Ilva: decine di croci bianche in piazza San Silvestro a Roma. Sono state posizionate in ricordo delle vittime dell’inquinamento, per le quali è accusata l’Ilva di Taranto. Su molte di queste croci sono appese le foto con i volti dei bambini scomparsi e la scritta “Volevo vivere”. Domani è attesa la decisione del Consiglio di Stato che dovrà confermare o ribaltare la sentenza del Tar di Lecce, che decretava la pericolosità dei fumi emanati dalle ciminiere dell’acciaieria. “Per altre città italiane la decisione è stata confermata, noi auspichiamo che anche per Taranto sia così”, spiegano i manifestanti. “Domani dovrò tornare dai miei figli e dire loro se vale la pena vivere in Italia oppure consigliare di cercare il loro futuro altrove” spiega una donna, con le lacrime agli occhi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata