Così il Pontefice: "Non dimenticatevi di pregare per me"

“Il mio pensiero va in modo particolare agli anziani, ai malati, collegati dalle proprie case o dalle case di riposo o di cura. Gli sono vicino, li ringrazio per la loro testimonianza”. Così Papa Francesco al termine della recita del Regina Coeli dalla Biblioteca Apostolica Vaticana nel giorno di Pasquetta. “Non dimenticatevi di pregare per me”, ha aggiunto Bergoglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata