Sei le persone denunciate dai carabinieri della compagnia di Moncalieri, quattro uomini e due donne

Percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Sono stati scoperti dai carabinieri della Compagnia di Moncalieri, nel torinese: sei le denunce. Stando a quanto ricostruito avrebbero percepito illecitamente il beneficio inoltrando all’Inps false dichiarazioni. In particolare quattro dei denunciati hanno omesso di comunicare l’esistenza di provvedimenti restrittivi nei loro confronti e due di loro hanno invece presentato false attestazioni e omissioni riguardo al possesso di immobili, terreni e automobili. Si tratta di quattro uomini e due donne, residenti a Carmagnola, nell’hinterland torinese. I fondi erogati ingiustamente, ammontano a circa 30mila euro secondo gli investigatori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata