Milano, 11 nov. (LaPresse) – Un paziente ricoverato nell'area Sospetti del pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli di Napoli, con probabile infezione da Covid-19 e per questo motivo già in terapia, è stato trovato privo di vita nel bagno dell'area di pronto soccorso. A ritrovare il corpo è stato il personale del nosocomio che ha notato l'eccessiva permanenza dell'uomo nella toilette. Lo si legge in una nota del Cardarelli, in cui si specifica che "a pochi minuti dal decesso, ha iniziato a circolare in rete un video che mostra il corpo dell'uomo, girato approfittando dell'allontanamento dei soccorritori andati a prendere una lettiga sulla quale adagiare il corpo. Non è al momento possibile stabilire quale sia stata la causa del malore che ha portato al decesso, tuttavia la direzione sanitaria ha doverosamente avviato ogni indagine necessaria".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata