Milano, 23 ott. (LaPresse) – "Questa settimana, a livello nazionale, si è osservato un importante aumento nel numero di persone ricoverate (7.131 vs 4.519 in area medica, 750 vs 420 in terapia intensiva nei giorni 18/10 e 11/10, rispettivamente) e, conseguentemente, aumentano i tassi di occupazione delle degenze in area medica e in terapia intensiva, con alcune Regioni/Province autonome sopra 10% in entrambe le aree". Lo si legge nel report di monitoraggio settimanale del coronavirus, a cura del ministero della Salute e dell'Istituto superiore di sanità, relativo alla settimana 12-18 ottobre. "Se l'andamento epidemiologico mantiene il ritmo attuale, esiste una probabilità elevata che numerose Regioni/Province autonome raggiungano soglie critiche di occupazione in brevissimo tempo", si trova ancora scritto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata