La pandemia riprende a correre nel paese africano

Le autorità libiche hanno imposto il coprifuoco notturno per due settimane in quattro municipalità per arginare l’aumento dei casi di Covid-19. A Tripoli strade vuote nelle prime ore dell’alba. 3.161 nuovi contagi sono stati registrati nelle ultime 24 ore. Sono 546 mila i libici che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino su 7 milioni di abitanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata