Le parole del commissario straordinario durante l'inaugurazione dell'Hub UniPol di Bologna

 “Non facciamo voli pindarici, no alle transumanze, non si può. Ma aiutare, essere flessibili, quello sì”. Queste le parole del commissario straordinario all’emergenza Francesco Paolo Figliuolo intercettate dal Giornale di Italia a margine dell’inaugurazione dell’Hub vaccinale UniPol di Bologna. La flessibilità di cui parla Figliuolo è quella che chiede alle Regioni da cui auspica uno sforzo organizzativo ulteriore così da andare incontro alle esigenze dei vaccinandi, anche giovanissimi.

“Appena sono stato nominato ho detto che l’Italia aveva già tutto, dobbiamo raccogliere il meglio. E siamo qui oggi”, ha detto ancora il commissario straordinario che, commentando i vaccini a disposizione del nostro Paese, ha poi aggiunto: “Oggi Johnson&Johnson è molto quotato, perché c’è la comodità di una dose”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata