Il Commissario straordinario Covid annuncia accelerazione da prossima settimana

 L’Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha autorizzato il vaccino contro il Covid-19 di Pfizer/BioNTech per le persone di età compresa tra 12 e 15 anni. Lo ha annunciato Marco Cavaleri, responsabile della strategia sui Vaccini dell’Agenzia.

Un ok atteso ed in qualche modo anticipato dal Commissario Straordinario per l’emergenza Covid, Generale Francesco Paolo Figliuolo all’uscita del centro vaccinale di Bastia Umbra.

“Dal 3 giugno si darà possibilità a tutte le regioni e province autonome di aprire a tutte le classi di età – aveva precisato il Generale – seguendo il piano, utilizzando tutti i punti di somministrazione anche quelli aziendali”. Un decisione che va incontro all’esigenza di accelerare la campagna d’estate e annullare anche le differenze che ancora separano le diverse regioni. L’Aifa, Agenzia Italiana del farmaco, dovrebbe recepire la direttiva europea entro un paio di giorni, ha fatto sapere la struttura commissariale. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata