Sono 30.900.385 le dosi somministrate fino ad oggi, secondo il report quotidiano diffuso dal ministero della Salute

Continua la somministrazione dei vaccini anti-Covid in Italia: sono 30.900.385 le dosi somministrate fino ad oggi, secondo il report quotidiano diffuso dal ministero della Salute, sul totale di 32.975.467 sieri ricevuti. Sono state quindi incolate il 93.75 delle dosi. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale con entrambe le somministrazioni sono 10.189.857, cioè il 17.20% della popolazione.

Le Marche sono la regione che ha somministrato la percentuale più elevata delle dosi ricevute dal governo, con il 96.2% delle 842.210 dosi quasi a parimerito il Veneto, che ne ha somministrate il 96.1%. Al terzo posto la Lombardia che ne ha ricevute 5.560.650 e ne ha inoculate 5.325.923, cioè il 95,8%.

Di seguito la tabella in ordine di percentuale di somministrazione

 
 
Totale 30.900.385 32.975.467 93.7%
Regioni Dosi somministrate Dosi consegnate %
Marche 810.068 842.210 96,2
Veneto 2.552.176 2.655.860 96,1
Lombardia 5.325.923 5.560.650 95,8
Puglia 2.087.026 2.180.555 95,7
Campania 2.909.939 3.061.485 95
Molise 170.623 179.805 94,9
Liguria 856.910 906.970 94,5
Emilia-Romagna 2.369.158 2.514.850 94,2
Umbria 461.093 489.365 94,2
Abruzzo 698.212 746.770 93,5
Toscana 1.887.903 2.025.810 93,2
Piemonte 2.274.285 2.444.360 93
Basilicata 296.761 319.725 92,8
P.A. Trento 267.868 289.670 92,5
Sicilia 2.252.464 2.456.502 91,7
Lazio 2.984.406 3.270.920 91,2
Calabria 912.292 1.002.850 91
Valle d’Aosta 65.832 72.640 90,6
P.A. Bolzano 283.674 313.445 90,5
Friuli-Venezia Giulia 644.973 722.155 89,3
Sardegna 788.799 918.870 85,8
 
 
 
 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata