Il premier britannico parla dei Paesi ancora considerati a rischio per la pandemia

Il premier britannico Boris Johnson sconsiglia i suoi concittadini a scegliere per le vacanze estive Paesi considerati ancora a rischio per la pandemia: “Penso che sia molto importante per le persone capire che cos’è un Paese della lista arancione: non è un posto dove si dovrebbe andare in vacanza“.

“Se le persone vanno in un Paese della lista, devono assolutamente farlo per qualche urgente motivo familiare o d’affari, quindi tenendo presente che bisognerà autoisolarsi, fare dei test”. Boris Johnson ne ha parlato, facendo riferimento alla lista che regola gli spostamenti sulla base di vari criteri legati al Covid-19, che comprende la gran parte dei Paesi dell’Unione europea, fra cui l’Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata