La casa farmaceutica anglo-svedese: "Non è a conoscenza di alcun procedimento legale e continua a tenere discussioni regolari sulla fornitura con la Commissione e gli Stati membri"

La Commissione europea ha avviato un’azione legale contro AstraZeneca per non aver rispettato gli accordi sulla consegna delle dosi del vaccino contro il Covid-19. Lo ha detto il ministro della Salute irlandese Stephen Donnelly parlando in Parlamento.

“AstraZeneca non è a conoscenza di alcun procedimento legale e continua a tenere discussioni regolari sulla fornitura con la Commissione e gli Stati membri”, riferisce la stessa casa farmaceutica anglo-svedese in merito alle dichiarazioni riportate dal ministro della Salute irlandese, Stephen Donnelly.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata