Il ministro dello sviluppo economico: "Ci aspettavamo di più ma piano vaccini va avanti"

Il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti fa sapere che “la decisione sulle riaperture sarà presa probabilmente la prossima settimana dal Consiglio dei ministri” durante l’incontro al Mise con i rappresentanti Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi). L’esponente della Lega ha sottolineato come gli indicatori stiano migliorando (“anche la natura ci darà una mano come lo scorso anno” ha aggiunto riferendosi al clima che sta migliorando con la primavera), e che “presumibilmente maggio sarà un mese di riaperture”, coerentemente con il segnale del governo, che ha già scelto “di riaprire le scuole”. “Sebbene ci aspettassimo di più sul fronte del vaccini, il piano va avanti”, ha detto poi il titolare del Mise. 

Al tavolo con il ministro hanno partecipato, tra gli altri, Lino Enrico Stoppani Presidente Fipe (Milano), Aldo Mario Cursano Vice Presidente Vicario Fipe (Firenze), Maurizio Pasca Presidente Sindacato Locali da Ballo – SILB-FIPE (Lecce), Erminio Alajmo Vicepresidente Fipe (Padova), Paolo Capurro Presidente Associazione Nazionale Catering e Banqueting (Genova).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata