Lo scrive il Financial Times citando fonti di Governo

L’Italia ha bloccato una spedizione del vaccino anti Covid AstraZeneca che era destinata all’Australia in quello che sarebbe il primo intervento del genere da quando l’Ue ha introdotto nuove regole che regolano la spedizione dei vaccini fuori dai confini europei. Lo scrive il Financial Times citando funzionari del Governo secondo cui Roma avrebbe “deciso di impedire l’esportazione di 250mila dosi di vaccino e di muoversi per tenerle all’interno dell’Unione”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata