Il governatore del Veneto: "Lo stiamo facendo nella totale legalità"

(LaPresse) “Ci sono state paventate disponibilità, immediate ma tutte da verificare, anche se basate su carte scritte, di poter acquistare sul mercato vaccini anti Covid autorizzati”. Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia. “In un caso, la proposta che ci è stata fatta ha costi dichiaratamente più alti, pari a quattro-cinque volte il valore finora visto sul mercato. In un altro sembra più basso del dieci per cento”, ha aggiunto il governatore che ha anche chiarito: “Lo stiamo facendo nella legalità totale, rispettosi di tutte le leggi nazionali ed europee. Non la vediamo come contrapposizione al Governo, ma dobbiamo prendere atto che prima viene la salute dei veneti”. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata