Al momento sono oltre 200mila le persone vaccinate

(LaPresse) Lunghe code a Belgrado, dove i serbi hanno atteso di essere vaccinati contro il covid. Le autorità hanno riferito che, al momento, oltre 200.000 persone hanno ricevuto la prima dose. La Serbia riceverà una consegna di 1 milione di dosi del vaccino cinese Sinopharm e fino ad ora ha importato anche dosi del vaccino russo Sputnik V e di Pfizer/BioNTech.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata