Il governatore Emiliano: "Questa struttura garantirà ai pugliesi il massimo della sicurezza anche in caso di terza ondata"

Dopo 45 giorni di cantiere, questa mattina è stato inaugurato l’ospedale Covid nella Fiera del Levante di Bari. Una struttura da 154 posti letto di terapia intensiva, sub intensiva e medicina Covid, composto da dieci reparti su 15mila metri quadrati, due sale operatorie, una zona per tac, rx e laboratorio analisi. Un ospedale che ricorda molto quello realizzato a Milano durante la prima ondata dell’epidemia, che servirà ad alleggerire la pressione sugli ospedali della città. “Questa struttura garantirà ai pugliesi il massimo della sicurezza anche in caso di terza ondata”, dice il governatore che ha parlato di struttura di eccellenza che sarà utilizzata anche dopo la pandemia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata