Inizialmente in programma sabato 16 e domenica 17, uno dei due era un recupero di quello già in programma di Wengen

I due slalom in programma a Kitzbuehel nel weekend – uno in sostituzione di quello di Wengen – sono stati annullati mercoledì a causa della situazione incerta legata alla pandemia di Covid-19. Lo ha annunciato il governatore tirolese Günther Platter (ÖVP) dopo una riunione di governo. E’ quanto riferisce il sito austriaco Orf.at. Per motivi di sicurezza, la decisione è stata presa in coordinamento con il cancelliere federale Sebastian Kurz (ÖVP) e il ministro della sanità Rudolf Anschober (Verdi), ha affermato Platter.

Il governatore regionale del Tirolo ha inoltre dichiarato che nei prossimi giorni verranno effettuati test PCR in tutto il distretto di Kitzbühel. Se non ci saranno “anomalie”, le gare dell’Hahnenkamm potranno svolgersi regolarmente nel prossimo fine settimana, ha spiegato ancora il governatore. A Kitzbühel ci sono attualmente dieci persone infette, a Jochberg ci sono un totale di 24 persone infette, inclusi 17 casi sospetti di mutazione britannica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata