In decine sotto la sede della Regione Lombardia

(LaPresse) Continuano le proteste di studenti e insegnanti sotto la sede di Regione Lombardia per chiedere l’immediato ritorno a scuola degli alunni: “Stanno togliendo a questi ragazzi un diritto costituzionale come l’istruzione” spiega una partecipante “questi ragazzi non votano e quindi sono ignorati dalla politica”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata