I numeri secondo il report del Ministero della Salute. Quasi 140mila tamponi analizzati, rapporti test-positivi al 13,3%

Sono 18.627  i nuovi contagi da coronavirus in Italia e 361 i decessi nelle ultime 24 ore, secondo il report quotidiano del ministero della Salute. Numeri in calo rispetto al bollettino di ieri, come spesso accade nel monitoraggio del fine settimana. I tamponi processati sono 139.758, che portano il rapporto tra test analizzati e positivi intorno al 13,3%.

Calano anche i dimessi – guariti, che sono 11.174 (ieri erano 17.040) mentre gli attualmente positivi sono 7.090: un dato in crescita questo, che ieri ne contava 2.453. Secondo i dati del ministero della Salute, sono ora 579.932 gli attualmente positivi al coronavirus in Italia.

La Lombardia torna ad essere la regione con il maggior numero di contagi, 3.267 quelli delle ultime ore, seguita dall’Emilia Romagna con 2.193 e dal Veneto che ne conta 2.167. Queste tre regioni, insieme al Lazio (1.746), alla Campania (1.253), alla Sicilia (1.733) e alla Puglia (1.162) sono le uniche con numeri a quattro cifre. Contagi sotto i mille per tutte le altre regioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata