La denuncia del comitato Salvaguardia zona umbertina che chiede maggiori controlli

(LaPresse) Assembramenti e vandalismi all’Umbertino, a Bari. A denunciarlo, con tanto di foto e video su Facebook è il ‘Comitato per la salvaguardia della zona Umbertina’ del capoluogo pugliese. “Numerosi assembramenti di giovani e giovanissimi sono stati segnalati in serata nei luoghi consueti dell’Umbertino (in pieno centro città, ndr). In via Di Crollalanza. verso le 19,30, è stato fatto esplodere un petardo sul cofano di una macchina nuova che avrebbe riportato danni”, denuncia il comitato.

“Non si rileva la presenza delle forze dell’ordine in loco – si legge ancora nel post pubblicato insieme con foto e video degli assembramenti del centro cittadino – ci si lamenta della zona rossa, della diffusione dei contagi in preoccupante crescita, della chiusura delle attività commerciali e delle conseguenze economiche, ma purtroppo la realtà è questa. Pochi irresponsabili che pregiudicano la stragrande maggioranza dei concittadini favoriti dalla carenza di controlli. Noi facciamo la nostra parte ‘segnaliamo’, ci indigniamo, cerchiamo di sensibilizzare, ma se nessuno interviene per far rispettare le norme emergenziali in vigore sarà tutto inutile. Non servirà poi piangere sul latte versato”.

 

Distribution free of charge- not for sale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata