La somministrazione dovrebbe partire entro mercoledì

L’Agenzia del farmaco indiana ha approvato il vaccino contro il coronavirus sviluppato da AstraZeneca e dall’Università di Oxford per l’uso di emergenza. Lo riporta il sito dell’agenzia Reuters che cita due fonti a conoscenza della questione. La decisione autorizza il lancio del vaccino nel secondo paese più popoloso del mondo che, dopo gli Stati Uniti, ha il maggior numero di infezioni da Covid-19. Secondo una delle fonti l’India vorrebbe iniziare a somministrare il vaccino presto, molto probabilmente entro mercoledì. Il vaccino AstraZeneca è già stato autorizzato nel Regno Unito e in Argentina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata