Sbloccati i collegamenti Gb-Francia ma in porto è caos

La Francia ha trovato un accordo con il Regno Unito per sbloccare i collegamenti dopo lo stop imposto da Parigi per la variante del coronavirus rintracciata in Inghilterra. Dal porto di Dover nella notte tra martedì e mercoledì sono partiti i primi traghetti per Calais ma la situazione è caotica: si sono registrate tensioni con i viaggiatori che hanno tentato di forzare l’accesso alle banchine, bloccati dalla polizia. Passeggeri e autisti dei tir devono fare lunghe code dopo essersi sottoposti al tampone, che se negativo, permette l’accesso a treni e ferry.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata