Processati quasi 150mila tamponi: il tasso di positività scende al 9,9%

Sono 14.842 i nuovi positivi al coronavirus in Italia, secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute. I casi odierni sono 1.122 in più rispetto a ieri, a fronte però di 149.232 tamponi processati (ieri erano stati solo 111.217). Il tasso di positività scende di pochissimo sotto la soglia del 10%, attestandosi al 9,99%. Ieri il rapporto tra nuovi contagiati e test era stato del 12,3%.

Gli attualmente positivi oggi sono 737.525, in calo di 11.294 pazienti rispetto a ieri.

Le regioni con il maggior numero di contagi sono Veneto (3.145), Lombardia (1.656), Emilia Romagna (1.624) e Lazio (1.501).

Torna a salire anche il numero dei decessi, che oggi sono 634, ben 106 in più rispetto a ieri. Da quando è scoppiata l’epidemia, nel nostro Paese il totale delle vittime è salito a 61.240.

I pazienti dimessi e guariti sono 25.497, per un totale di 958.629 da inizio pandemia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata