Il premier a Palma di Maiorca: "C'è una comune preoccupazione"

(LaPresse) – A livello europeo “stiamo lavorando, abbiamo avuto colloqui con Charles Michel e Ursula von Der Leyen per promuovere un coordinamento di alcune misure restrittive, in particolare per gli impianti sciistici, e c’è una comune preoccupazione”. Così il premier Giuseppe Conte, al vertice italo-spagnolo che si tiene a Palma de Mallorca assieme al primo ministro spagnolo Pedro Sanchez. “Non vogliamo invadere scelte di natura nazionale, ci stiamo premurando per evitare che ci siano trasferimenti transfrontalieri, evitando che nel caso si vada all’estero si possa rientrare senza nessun controllo”, ha poi sottolineato il presidente del Consiglio.

DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata