Il consulente di Speranza: "Possibile terza ondata: sarebbe insostenibile per gli ospedali"

Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, è intervenuto ad ‘Agorà’ su Rai3, parlando della situazione della pandemia in Italia.”Sono d’accordo con Speranza. C’è un rallentamento dell’aumento e l’esperienza ci dice che dopo c’è un appiattimento. Dobbiamo perseverare e le misure stanno funzionando. Abbiamo invertito l’aumento, adesso dobbiamo aspettarci un appiattimento. Quando ci sarà la diminuzione, inizieremo a parlare di aperture”, ha detto Ricciardi,  che poi mette in guardia: ” C’è il rischio di una terza ondata? “Assolutamente sì. Sarebbe insostenibile per i nostri ospedali. La pressione è terribile in tutta Italia. Soltanto questo mese si sono contagiati 27mila tra medici e infermieri. È necessario limitare la mobilità. Bisogna fare tutte le cose che servono ma, per il resto, per il prossimo mese tutto il resto deve essere limitato”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata