Quasi 44mila persone coinvolte negli Stati Uniti e in altri cinque Paesi

La società Pfizer ha annunciato che, in base agli studi effettuati, il suo vaccino contro il Covid-19 è efficace al 95%. Secondo la società, il farmaco protegge le persone anziane più a rischio a causa della malattia causata dal coronavirus. L’annuncio arriva una settimana dopo che la casa farmaceutica ha comunicato per la prima volta risultati preliminari promettenti; la società si sta preparando a richiedere formalmente ai regolatori statunitensi di consentire l’uso in via di emergenza del vaccino.

I risultati saranno analizzati da esperti indipendenti e dalla Food and Drug Administration statunitense. Secondo lo studio, quasi 44mila persone sono state coinvolte negli Stati Uniti e in altri cinque Paesi. Lo studio continuerà a raccogliere dati di sicurezza ed efficacia sui volontari per altri due anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata