Serie A, le pagelle di Roma-Torino 3-2: Zaniolo splende, cuore Rincon

Dzeko e Iago Falque spenti, El Shaarawy la svolta decisiva

Le pagelle di Roma-Torino 3-2, anticipo della 20/a giornata di Serie A.

ROMA


Olsen 5: Discreto nelle uscite, non perfetto nei gol.

Karsdorp 6: Gara dura con Aina, serve ElSha sul rigore (35' st Santon 6: Attento nel finale).

Manolas 6.5: Tiene a bada la fisicità di Belotti e nel finale è un gladiatore.

Fazio 5.5: Bene di testa, ma è impreciso nei disimpegni.

Kolarov 7: Tecnica e sovrapposizioni sulla fascia. Una sentenza dal dischetto. SICUREZZA.

Cristante 5.5: Benino nel primo tempo, soffre a inizio ripresa.

Lo. Pellegrini 6.5: Cuce il gioco alla grande con eleganza e inventa l'assist del terzo gol. ARCHITETTO.

Under sv: si fa male dopo pochi minuti (6' pt El Shaarawy 7: Si muove bene, si procura il rigore del 2-0 e firma il gol decisivo. What else? FANTAFARAONE.

Zaniolo 7.5: Ha 19 anni, eppure sembra un veterano tra tocchi di prima e movimenti. Caparbio sul gol. Nainggolan chi? TALENTO.

Kluivert 5.5: Corre tanto ma è ancora acerbo per certi livelli (27' st Schick 6: Partecipa al finale vittorioso).

Dzeko 5.5: Si muove lontano dall'area, non sembra al meglio. Si mangia due gol. SCIUPONE.

All. Di Francesco 7: I suoi giocano alla grande e sta valorizzando i giovani. Per il quarto posto la Roma c'è.


TORINO

Sirigu 6: Incolpevole sui tre gol, para bene quando deve esserci.

Djidji 5.5: Dietro fa quello che può, ma Zaniolo spunta ovunque.

Nkoulou 5: Tenta anticipi e dirige il pacchetto. Non va.

Lyanco 5: Qualche anticipo c'è, ma su quella fascia la Roma ha troppa qualità per lui. RIMANDATO (38' st Berenguer sv).

De Silvestri 6: Ara la fascia, picchia e partecipa al secondo gol.

Rincon 6.5: In mediana asfissia Cristante e trova un bel gol. INDOMITO.

Ansaldi 6: L'ex Inter è fuori ruolo e si vede. Non trova mai la posizione, si fa vedere solo su una punizione ma trova il 2-2.

Aina 7: Ottimo davanti, potente dietro. Può diventare un grande esterno. UBIQUO.

Falque 5: Benino nei primi 10', poi si appanna e spreca sul palo una grande chance. (10' st Zaza 5.5: Non si vede un granché).

Belotti 6: Lotta su ogni pallone, nel finale non trova la porta ma era davvero esausto. GENEROSO.

Parigini 5.5: Ci mette corsa ok, anche se c'è poca ciccia. (30' st Edera sv: Non ha tempo per farsi vedere sulla fascia).

All. Mazzarri 6: I suoi sono coraggiosi nei primi 10', poi calano ma non mollano. Europa League? Con Izzo, Meitè e Baselli si può fare.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata