Super Vlahovic trascina in viola contro lo Spezia. Vittoria in rimonta contro il Sassuolo per la squadra di Andreazzoli

Le gare della domenica pomeriggio dell’11esimo turno di serie A rilancio la Fiorentina e il suo gioiello Dusan Vlahovic. Il serbo segna la tripletta che consente ai viola di battere 3-0 lo Spezia e di salire a quota 18 punti a ridosso della zona Europa. Le reti al al 44′ su rigore, al 62′ e al 74′.  Niente da fare per la formazione di Thiago Motta, ferma a 8 punti al terzultimo posto in classifica.

Sorride anche l’altra squadra toscana in campo. L’Empoli con due gol nel finale ribalta il Sassuolo e si impone per 2-1 al Mapei Stadium. Gli emiliani si erano portati in vantaggio al 44′ del primo tempo con un’autorete di Tonelli su tiro di Traorè. Nella ripresa la rimonta dei ragazzi di Andreazzoli: all’84’ Pinamonti trasforma il rigore del pari, al 91′ ci pensa il neo entrato Zurkowski a trafiggere Consigli per regalare un preziosissimo successo all’Empoli. 

Finisce a reti bianche invece la sfida salvezza di Marassi tra Genoa e Venezia. Il club ligure non riesce a sbloccare la gara, nonostante le chance create da Rovella ed Ekuban, ma Romero si e’ fatto trovare pronto. Ottimo punto per i lagunari, che conquistano un prezioso pareggio su un campo ostico e muovono la propria classifica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata