L'ex presidente nerazzurro: "Zhang mi ha chiamato, gli ho fatto i complimenti"

“Bellissimo, più rilassante ma porta la stessa felicità; Zhang mi ha chiamato lui, è stato molto bravo, gli ho fatto i complimenti”.Così l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti all’indomani della conquista dello scudetto da parte dei nerazzurri.

Sugli assembramenti in Duomo: “I tifosi si sa che ci vanno, è chi deve evitarli che doveva evitarli, si sapeva che sarebbe successo, ci voleva maggiore attenzione per organizzare” ha aggiunto Moratti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata