Solo due giorni di pioggia negli ultimi otto mesi nel villaggio di Cconchaccota, nelle Ande

Solo due giorni di pioggia negli ultimi otto mesi e la laguna di Cconchaccota, nelle Ande peruviane, si è completamente prosciugata. Il bacino d’acqua, a 4.100 metri sopra il livello del mare, per anni aveva fornito cibo e acqua al piccolo villaggio di allevatori che si è sviluppato intorno a esso. Ora resta solo terra secca e le pecore, rimaste senza cibo, sono così deboli da restare a stento in piedi. Solo di recente sono arrivati gli aiuti da parte delle autorità locali, ma potrebbero esserci altre difficoltà in futuro perché la siccità ha ritardato anche la coltivazione annuale delle patate. Gli indigeni si rivolgono al Dio delle Stelle affinché faccia piovere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata