Venerdì 22 Aprile 2016 - 15:45

Varese, si spacciano per vigili truffando 100 anziani: arrestati

Le truffe ai danni di persone abitanti in Piemonte e Lombardia

Varese, si spacciano per vigili truffando 100 anziani: arrestati

 Spacciandosi per un vigile e dipendente comunale erano riusciti a truffare almeno un centinaio di anziani in Piemonte e Lombardia. Per questo motivo due giovani nomadi di nazionalità italiana di 28 e 25 anni, domiciliari nel campo comunale di Ghislarengo, nel vercellese, sono finiti in manette. L'arresto è avvenuto nella tarda mattinata di ieri a Cairate, in provincia di Varese, e sono intervenuti i carabinieri di Busto Arsizio, Fagnano Olona e Cassano Magnago. Appartenenti ai Narcisio e Rivera, tra le famiglie più numerose dei campi nomadi piemontesi di Asti, Vercelli e Novara, sono accusati di danneggiamento, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, contraffazione di sigilli dello Stato, falsità materiale, lesioni dolose e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

 

Da almeno 7 mesi fingevano di essere un vigile urbano e un operatore comunale per entrare nelle abitazioni di persone soprattutto avanti con l'età e, con la scusa di controlli domiciliari, derubarle. Non disdegnavano a strattonare e picchiare i malcapitati qualora si accorgessero che di fronte avevano degli impostori. In alcune occasioni i bottini hanno raggiunto le migliaia di euro, frutto dei risparmi conservati in contanti in casa dalle anziane vittime.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti