Venerdì 25 Marzo 2016 - 16:30

Turchia, sarà a porte chiuse il processo contro due giornalisti

Una corte turca ha deciso oggi che terrà a porte chiuse il processo contro due importanti giornalisti accusati di spionaggio

Il presidente turco Erdogan

Una corte della Turchia ha deciso oggi che terrà a porte chiuse il processo contro due importanti giornalisti accusati di spionaggio. Il tribunale ha anche accettato che Tayyip Erdogan sia parte del processo. Lo riferisce un testimone della Reuters. I due giornalisti sono Can Dundar, responsable del Cumhuriyet, e Erdem Gul, 49 anni, capo dell'ufficio di Ankara del giornale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump parla all'Heritage Foundation President's Club a Washington

Le condoglianze di Trump alla famiglia del soldato ucciso: "Sapeva quel che faceva"

La frase rivelata da una deputata e smentita dal tycoon, è stata invece confermata dalla mamma del giovane morto in Niger

Barcellona, migliaia in piazza per liberazione leader indipendentisti

Catalogna affronta ultimatum. Rajoy: "Puigdemont mostri buonsenso"

Il leader catalano pronto a dichiarare l'indipendenza se Madrid farà ricorso all'articolo 155. La scadenza è alle 10 di giovedì 19

Marocco, re Mohammed VI: "Verso nuovo modello di sviluppo"

il Paese è pronto ad affrontare la sfida per adeguarsi alle esigenze attuali

Sparatoria a Baltimora: diverse persone ferite

Sparatoria vicino a Baltimora: diverse persone ferite

Varie scuole nella zona sono state isolate per precauzione