Venerdì 25 Marzo 2016 - 16:30

Turchia, sarà a porte chiuse il processo contro due giornalisti

Una corte turca ha deciso oggi che terrà a porte chiuse il processo contro due importanti giornalisti accusati di spionaggio

Il presidente turco Erdogan

Una corte della Turchia ha deciso oggi che terrà a porte chiuse il processo contro due importanti giornalisti accusati di spionaggio. Il tribunale ha anche accettato che Tayyip Erdogan sia parte del processo. Lo riferisce un testimone della Reuters. I due giornalisti sono Can Dundar, responsable del Cumhuriyet, e Erdem Gul, 49 anni, capo dell'ufficio di Ankara del giornale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, gli Stati Uniti vicini a sospendere la collaborazione con la Russia

Siria, gli Stati Uniti vicini a sospendere la collaborazione con la Russia

Tensione massima dopo i raid su Aleppo dell'esercito siriano, sostenuto da Mosca. Damasco nega: Non bombardiamo i civili

Treno deraglia in stazione in New Jersey: un morto e 100 feriti

Treno deraglia in stazione in New Jersey: un morto e 100 feriti

Schianto davanti a Manhattan, crollato parte del tetto che copre i binari ferroviari

Londra, aumento prezzi e crisi alloggi: ancora bufera su Airbnb

Londra, aumento prezzi e crisi alloggi: ancora bufera su Airbnb

L'azienda respinge le accuse: "Rincaro non dipende da noi"

Aleppo, situazione sempre più disperata

Allarme dell'Unicef: Uccisi 96 bambini ad Aleppo Orientale

Il sistema sanitario nella città siriana è al collasso