Mercoledì 11 Gennaio 2017 - 18:30

Trump non molla: Faremo il muro alla frontiera con il Messico

Sarà il governo messicano a pagare, secondo il tycoon repubblicano

Trump non molla: Faremo il muro alla frontiera con il Messico

Il presidente eletto Usa, Donald Trump, ha ribadito oggi che chiederà la costruzione di un muro alla frontiera con il Messico e ha assicurato che alla fine sarà il Messico a pagarlo "con tasse o pagamenti" diretti. "Non voglio aspettare un anno e mezzo per fare un accordo con il Messico", ha detto Trump nella conferenza stampa organizzata a New York alla Trump Tower. Tornando dunque a manifestare la sua urgenza della costruzione di un muro fra Messico e Usa, uno dei suoi principali slogan in campagna elettorale. Trump ha aggiunto che ha "rispetto" per il popolo messicano e per il suo governo e ha aggiunto che le autorità messicane "non hanno colpa per quello che sta accadendo" con l'immigrazione illegale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TURKEY-US-POLITICS-JUSTICE-RELIGION-DIPLOMACY

Turchia, respinta nuova richiesta di rilascio del pastore Usa

Washington minaccia nuove sanzioni. Ankara replica: "Pronti a reagire"

Jena, Angela Merkel alla conferenza "Citizens' dialogue on the future of Europe"

Migranti, Berlino: "Accordo con Grecia, intesa vicina anche con Italia"

Al centro i respingimenti al confine dei profughi che abbiano già chiesto asilo in altri Paesi europei

Si ribalta pullman Flixbus in viaggio verso Berlino: 16 feriti

Il mezzo è finito in un fossato, si indaga sulla dinamica. Sei persone in gravi condizioni

Bari, iniziativa Coldiretti per salvare il grano italiano

Motovedetta italiana salva 170 migranti. Salvini attacca: "Non avvertiti"

Il barcone era nelle acque Sar maltesi ed è stato riaccompagnato dalle motovedette di La Valletta verso quelle italiane. Il ministero degli Interni: "Li riportino a Malta"