Martedì 26 Aprile 2016 - 20:15

Spagna, il socialista Sanchez: Nuove elezioni sono inevitabili

Manca la maggioranza per provare a presentarsi in Parlamento e chiedere la fiducia

Pedro Sanchez

Andare a nuove elezioni in Spagna è inevitabile. Lo ha detto il leader del Partito socialista spagnolo (Psoe), Pedro Sanchez, dopo avere constatato che gli manca la maggioranza per provare a presentarsi in Parlamento per chiedere un voto di fiducia come possibile primo ministro. -Podemos avrebbe voluto discutere un potenziale accordo per una coalizione di governo di sinistra in Spagna, ma le condizioni poste dai socialisti oggi lo hanno reso impossibile. Così invece  il leader di Podemos, Pablo Iglesias, che non ha però precisato a quali condizioni si riferisse ma ha aggiunto che vorrebbe discutere di questa alleanza se i socialisti cambiassero posizione.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Car emissions figures

Germania, Amburgo è la prima città a imporre divieti a veicoli diesel

I veicoli che non rispettino gli standard di emissioni Euro 6 non potranno circolare in una zona di 580 metri della trafficata Max-Brauer-Allee

Georgia, prima donna di colore candidata come governatrice

Stacey Abrams ha vinto le primarie democratiche, a novembre le elezioni

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore