Mercoledì 22 Giugno 2016 - 12:30

Schwazer, Pellegrini: In caso anabolizzanti sono per radiazione a vita

"Non è la Nazionale italiana ad esserne macchiata ma lui che si è macchiato di questa cosa"

Schwazer, Pellegrini: In caso anabolizzanti sono per radiazione a vita

"Certi episodi vanno capiti bene, sostanza per sostanza: ci sono casi di negligenza per farmaci da farmacia. Io in caso di anabolizzanti sono per la radiazione a vita, e molti atleti sono d'accordo con me". Federica Pellegrini, parlando a margine della cerimonia di consegna del Tricolore da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella agli atleti in partenza per le Olimpiadi di Rio, commenta così la notizia secondo cui il marciatore Alex Schwazer sarebbe stato trovato positivo a un controllo antidoping.

"Non è la Nazionale italiana ad esserne macchiata ma lui che si è macchiato di questa cosa", ha aggiunto la nuotatrice.

"Non sono né triste né arrabbiata mi dispiace per lui. Non so che dire, perché non sappiamo se sia vero o no e di che sostanze si stia parlando. Non polemizzo capisco però che molti atleti si risentano di aver un ex dopato tra loro in nazionale, ovviamente ora si cambia opinione", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, presentazione del Giro d'Italia 2018

Giro d'Italia parte da Gerusalemme ovest e Israele minaccia di annullarlo

L'ira dei ministri israeliani per la partenza da "West Jerusalem": "C'è una sola capitale"

Ciclismo, presentazione del Giro d'Italia 2018

Ciclismo, svelato Giro 2018: da Gerusalemme a Roma, al via anche Froome

Presentato il percorso della edizione 101 della corsa rosa. Partenza in Israele il 4 maggio e arrivo nella capitale il 27. La novità è la presenza del britannico

"I Roveri" di Torino premiato al World of Leading Golf

La struttura del Royal Park ha ricevuto il prestigioso riconoscimento per i "Migliori servizi"

Former USA Gymnastics' team physician Nassar, poses in this photo released November 10, 2017

Il medico delle ginnaste Usa ammette: "Le ho molestate, chiedo scusa"

Larry Nassar si è dichiarato colpevole di 13 casi di abusi sessuali. Rischia 25 anni di carcere. L'ultima accusa da Gabby Douglas