Mercoledì 22 Giugno 2016 - 11:30

Schwazer, Ct nazionale atletica: Non ci credo sia ricaduto nel baratro

Magnani chiede chiarimenti: "Quello che era regolare a gennaio come fa a non essere regolare dopo?"

Schwazer, Ct nazionale atletica: Non ci credo sia ricaduto nel baratro

"La notizia ci ha colti tutti di sorpresa. Non ho ancora parlato con Schwazer l'ho saputo stanotte. La prima reazione? Incredulità, non posso credere che possa essere ricaduto nel baratro precedente, non c'erano i presupposti". E' sconvolto il Ct della nazionale di atletica leggera, Massimo Magnani, dopo aver saputo del nuovo caso di doping che avrebbe coinvolto Alex Schwazer.

"Sono situazioni che vanno approfondite e chiarite - aggiunge - ci sono delle contraddizioni in una serie di passaggi e procedure". "La federazione - dice ancora - ha preso atto di una eleggibilità concessa dall'organizzazione internazionale. Quello che era regolare a gennaio non si può capire come non possa essere regolare dopo, questo va chiarito".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru

Giro d'Italia 2018, tappa 14 da San Vito al Tagliamento al Monte Zoncolan

Giro d'Italia, Froome trionfa sullo Zoncolan, Yates sempre in rosa

L’inglese scatta a 4km dall’arrivo e stacca tutti. Terzo un fantastico Dimenico Pozzovivi, quarto Lopez