Mercoledì 02 Agosto 2017 - 12:45

Salutato Neymar, il Barça accelera per Coutinho

Il club blaugrana ha già avviato i contatti e filtra un certo ottimismo sul buon esito della trattativa

Salutato Neymar, il Barça accelera per Coutinho

Salutato Neymar, prossimo a vestire la maglia del Psg, il Barcellona accelera nella ricerca del sostituto del brasiliano. L'indiziato numero uno risponde ancora al nome del connazionale Philippe Coutinho: il club blaugrana ha già avviato i contatti e filtra un certo ottimismo sul buon esito della trattativa, nonostante l'opposizione del tecnico del Liverpool Jurgen Klopp.

Raggiunto l'accordo con il giocatore, valutato 100 milioni di euro, c'è ancora da lavorare per arrivare a quello con il club inglese e, scrive il 'Mundo Deportivo', l'intenzione è quella di chiudere prima del Trofeo Gamper, che vedrà Messi e soci affrontare in amichevole lunedì al Camp Nou la Chapecoense. La cornice ideale per il debutto in blaugrana dell'ex giocatore dell'Inter. Ma il Barça non perde di vista gli altri obiettivi sul mercato: in cima alla lista c'è il 20enne francese Ousmane Dembélé del Borussia Dortmund.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, FC Chelsea

Sarri si presenta a Chelsea: "Premier League è il miglior campionato del mondo"

L'allenatore in giacca e cravatta in conferenza stampa: "È una sfida estremamente difficile ma affascinante"

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Calciomercato, Alisson-Liverpool è fatta. Higuain-Rugani verso Chelsea

Il club inglese ha raggiunto l'accordo con la Roma: operazione da 75 milioni di euro. Il nazionale verdeoro firmerà un contratto quinquennale da 5,5 milioni a stagione

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Liverpool, assalto ad Alisson. Inter insiste per Vrsaljko

Offerta record di 70 milioni di euro alla Roma per il portiere della nazionale brasiliana

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH63-BEL-ENG

Chelsea "avverte" Real Madrid: Hazard via solo per 225 milioni

Sarebbe il trasferimento più costoso della storia. Il centrocampista belga è legato ai londinesi fino al 2020