Lunedì 07 Marzo 2016 - 15:15

Rotary e San Paolo, progetto di sostegno per studenti in difficoltà

Via al progetto "Etica-minori-scuola" finalizzato ad aiutare e accompagnare i percorsi scolastici

Rotary e San Paolo, progetto di sostegno per studenti in difficoltà

 Il Rotary club Torino Sud Est ha promosso il progetto "Etica-minori-scuola" finalizzato ad aiutare e accompagnare nel loro percorso scolastico i minorenni meritevoli con famiglie in situazioni di disagio economico-sociale. L'intervento non è finalizzato a risolvere i problemi di qualche famiglia ma, in un'ottica più ampia, si propone di intervenire sulle conoscenze dei giovani. Il progetto si è sviluppato in collaborazione con la Fondazione per la Scuola che ha messo a disposizione la sua esperienza nella lotta alla dispersione scolastica a favore delle pari opportunità. L'intervento si sviluppa su due fronti: sostegno economico mediante l'erogazione di borse di studio e rafforzamento con servizi di carattere orientativo, accompagnamento degli studenti e delle loro famiglie. Il service, che ha ottenuto una sovvenzione distrettuale della Rotary Foundation, dispone di 18mila euro conferiti in maniera uguale dal Rotary e dalla Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, M5S contro Lele Mora: "No ai vip del favoreggiamento alla festa di via"

L'ex agente delle star, condannato per vari reati, designato come ospite all'iniziativa in programma nel quartiere Borgo Vittoria

Panico tra la folla che assisteva alla finale di Champions Legaue tra Juve e Real Madrid in Piazza San Carlo

Torino, Appendino e questore Sanna indagati per piazza San Carlo

Ai reati già contestati, cioè lesioni e omicidio colposo, si aggiungerebbe anche l'aggravante di avere agito in concorso tra più persone. La sindaca: "Massima collaborazione"

Panico tra la folla che assisteva alla finale di Champions Legaue tra Juve e Real Madrid in Piazza San Carlo

Piazza San Carlo, in arrivo una ventina di avvisi di garanzia

Le accuse per la tragedia sfiorata a Torino durante la finale di Champions: oltre a omicidio colposo e lesioni si aggiunge il "concorso"