Lunedì 05 Settembre 2016 - 06:45

Roma, caos M5s. Legale Muraro: Indagata? Nessuna notifica

Oggi attesa alla commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti

Roma, caos M5s. Legale Muraro: Indagata? Nessuna notifica

 "Non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione ufficiale dalla Procura, nessuna notifica. Siamo in attesa di conoscere. Prenderemo atto se così sarà, ma l'operazione verità di Paola Muraro va avanti, va avanti come programmato, lunedì c'è l'audizione in commissione" Ecomafie "e probabilmente ci saranno elementi utili anche per la procura e per avere un quadro completo e per fare immediatamente chiarezza". Così l'avvocato Salvatore Sciullo, legale dell'assessore all'Ambiente del Comune di Roma Paola Muraro nella giunta Raggi, commenta le notizie di stampa che parlano di un'iscrizione nel registro degli indagati per abuso d'ufficio della Muraro nell'ambito di un'inchiesta sui rifiuti. L'assessore Muraro, già consulente della municipalizzata dei rifiuti capitolina Ama, è infatti attesa con la sindaca Virginia Raggi oggi alle 17 alla commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali , cosiddetta Ecomafie. "Domani non sarà accompagnata dai suoi legali" in commissione parlamentare, ha fatto sapere l'avvocato Sciullo.

Loading the player...

Non si placa quindi il ciclone abbattutosi questa settimana sulla giunta capitolina pentastellata, dopo le 5 dimissioni giovedì scorso, fra cui il capo di Gabinetto, il magistrato Carla Raineri,  l'assessore al Bilancio Marcello Minenna e i vertici della municipalizzta dei rifiuti Ama e dei trasporti Atac. Secondo quanto ieri scrivevano alcuni quotidiani l'assessore all'ambiente Paola Muraro sarebbe indagata dalla Procura di Roma per abuso d'ufficio e violazioni di norme sull'ambiente per la sua attività passata nel settore dei rifiuti. Sempre secondo le indiscrezioni giornalistiche, l'iscrizione nel registro degli indagati sarebbe avvenuta nei mesi scorsi, prima della nomina ad assessora all'ambiente nella giunta pentastellata.

NUOVA NOMINA IN CAMPIDOGLIO. Intanto si riempiono le caselle lasciate vuote dalle dimissioni in Campidoglio. In serata Virginia Raggi ha annunciato che Raffaele De Dominicis sarà il nuovo assessore al Bilancio. "Abbiamo scelto una persona di primissimo piano e di alto profilo. Si tratta del procuratore generale presso la Corte dei Conti del Lazio, Raffaele De Dominicis", ha detto la sindaca di Roma in un'intervista esclusiva a Porta a Porta che andrà in onda questa sera, un cui stralcio è stato anticipato ieri al Tg1. "E' un magistrato e un tecnico che ha sempre combattuto per la legalità e la trasparenza", ha aggiunto Raggi. De Domincis, che prende il posto di Minenna che aveva lasciato l'incarico dopo la relazione dell'Anac sulla nomina del capo di gabinetto Raineri, è stato in prima fila per l'apertura delle indagini sul danno erariale di 'mafia Capitale'. Inoltre ha sollevato la questione di incostituzionalità delle leggi sui finanziamenti pubblici ai partiti a partire dal 1997 (che hanno portato allo scandalo dei fondi della Margherita e all'arresto Lusi). Si è anche occupato dei danni legati ad affittopoli, a parentopoli (ATAC 15 milioni e AMA 8 milioni) e a molti altri scandali romani.

Due giorni fa, invece, è arrivata la nomina del nuovo amministratore unico di Atac, Manuel Fantasia, dopo il forfeit di Marco Rettighieri.

Scritto da 
  • Laura Carcano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Tajani: No a 'shopping' dell'asilo, richiesta sia europea

Migranti, Tajani: No a 'shopping' dell'asilo, richiesta sia europea

"L'Ue deve fare la sua parte e vigilare sul rispetto delle quote"

Rai, bocciato il 'Piano informazione' di Dall'Orto. Messa lascia la riunione del Cda

Rai, bocciato Piano informazione del dg Campo Dall'Orto

Il consigliere Messa ha deciso di abbandonare l'incontro: "E' venuta meno la fiducia nell'operato del direttore generale"

Mattarella: Ricordo Falcone non sia rituale, mafia si può battere

Mattarella: Ricordo Falcone non sia rituale, mafia si può battere

Il presidente intervenuto in occasione della commemorazione del venticinquennale della strage di Capaci

G7, Boschi: Italia pronta a presentarsi al mondo, superati stereotipi

G7, Boschi: Italia pronta a presentarsi al mondo, superati stereotipi

"Abbiamo rispettato la tempistica dei lavori senza deroghe e con i fondi necessari"