Mercoledì 10 Agosto 2016 - 19:00

Rio, boxe: Clemente Russo fuori ai quarti, avanza Tishchenko

Il pugile italiano, argento a Pechino 2008 e Londra 2012, ha perso nella categoria dei pesi massimi

Rio, boxe: Clemente Russo fuori ai quarti, avanza Tishchenko

Si ferma ai quarti di finale l'avventura olimpica di Clemente Russo ai Giochi di Rio de Janeiro. Il pugile italiano, argento a Pechino 2008 e Londra 2012, ha perso nella categoria dei pesi massimi ai punti con verdetto unanime dei giudici contro il russo Evgeny Tishchenko, uno dei favoriti per la vittoria finale.

La decisione dei giudici è stata contestata dall'ambiente azzurro. "I giudici hanno visto Tishchenko vincente, non sono dello stesso avviso - ha dichiarato il presidente Brasca - Spiace perchè 'Tatanka' aveva tutto per raggiungere la sua terza medaglia olimpica" . Gli fa eco coach Bergamasco. "Aveva vinto nettamente due riprese su tre - ha evidenziato - Non è possibile perdere un match, vinto nettamente. Non ho parole, non so veramente cosa dire. La prima l'aveva stravinta, così come la terza. Clemente strameritava la finale, invece ci è andato il russo."
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru

Giro d'Italia 2018, tappa 14 da San Vito al Tagliamento al Monte Zoncolan

Giro d'Italia, Froome trionfa sullo Zoncolan, Yates sempre in rosa

L’inglese scatta a 4km dall’arrivo e stacca tutti. Terzo un fantastico Dimenico Pozzovivi, quarto Lopez

Thierry Neuville, le chiavi del successo nel rally

Ecco il segreto del ventinenne pilota della Hyundai che in questa stagione è alla caccia del suo primo titolo mondiale del WRC

Giro d'Italia 2018, tappa 13 da Ferrara a Nervesa della Battaglia

Giro d'Italia: Viviani vince tredicesima tappa, Yates resta in rosa

La maglia ciclamino ha dominato la frazione di 180 km da Ferrara a Nervesa della Battaglia