Domenica 14 Agosto 2016 - 12:45

Rio 2016, Russia: Esclusione Klishina ennesima provocazione

Klishina aveva dimostrato di non essere coinvolta in doping di Stato

Rio 2016, Russia: Esclusione Klishina ennesima provocazione

La sospensione di Darya Klishina, l'unica atleta della nazionale russa ammessa alle Olimpiadi di Rio, "non sarà l'ultima provocazione" contro gli sportivi russi. Lo ha dichiarato il ministro dello Sport russo, Vitaly Mutko citato dall'agenzia di stampa Tass.
L'annuncio da parte della Iaaf della sospensione della specialista russa in salto in lungo e della revoca del suo status speciale di ammissibilità, è arrivato a tre giorni dalla gara.
La Iaaf non ha spiegato la sua decisione. L'esenzione dalla squalifica generale, inflitta ai russi dell'atletica per le accuse di doping di Stato, era stata concessa alla Klishina dopo che aveva dimostrato di non essere coinvolta nel sistema, e di aver sostenuto test antidoping fuori del paese.

L'atleta 25enne ha ribadito sui social di essere pulita e ha detto che la decisione, contro la quale ricorrerà presso il Tas, ha motivazioni politiche.
"Posso dire solo che questa non sarà l'ultima provocazione... Non ho parole - ha commentato Mutko - Questi sono atti di provocazione che vengono fatti apposta. L'obiettivo (da colpire) ora è lo sport russo". Il Tas ha fatto sapere di volersi pronunciare domani, alla vigilia del turno di qualificazione di salto in lungo femminile.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 18: Abbiategrasso - Prato Nevoso

Giro d'Italia: 18esima tappa a Schachmann, Yates resta in rosa

Il tedesco: "Ero fiducioso di poter vincere contro i miei ultimi avversari"

Giro d'Italia 2018, tappa 17 da Riva del Garda a Iseo

Giro d'Italia: 17esima tappa a Viviani, Yates sempre in rosa

È la quarta vittoria di tappa per l'italiano in questa edizione della corsa

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali