Lunedì 11 Luglio 2016 - 18:45

Referendum, Renzi: Ragionevolmente a ottobre oppure il 6 novembre

Il presidente del Consiglio sottolinea: Dipende dalla Cassazione

Referendum, Renzi: Ragionevolmente a ottobre oppure il 6 novembre

"Il referendum costituzionale si terrà ragionevolmente a ottobre ma potrebbe anche essere il 6 novembre".  Così il premier Matteo Renzi in una intervista al Corriere.it. aggiungendo che però scommetterebbe su ottobre e ricorda: "Dipende dalla Cassazione". E sottolinea:"Mai utilizzare le istituzioni per regolare i conti con la minoranza interna".  

"Io non ho paura del referendum perché al referendum votano i cittadini. Quando lo si fa? Dipende dalla Corte di Cassazione. Dico ad ottobre. Lo decide la legge, non lo decido io. Il referendum costituzione è previsto dall'articolo 138 dalla Costituzione. Lo vedo come un fatto positivo" ha sottolineato.

 "Non apro più bocca sul mio futuro. Non entro più sul tema dello spacchettamento, sulla legge elettorale, su cosa farò da grande. Io dirò soltanto che il referendum è su questo punto specifico: per me un elettore M5s, tra un parlamento più semplice e che costa meno, e uno più complicato e che costa di più, secondo me l'elettore M5s voterà per ridurre le poltrone". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio presenta la squadra di Governo

Primi dubbi sul cv di Conte: non è negli archivi della Nyu

Il candidato premier ha dichiarato di aver frequentato dei corsi nell'ateneo americano. Ma lì non sanno chi sia

Governo, Fico al Quirinale a colloquio da Mattarella

Mattarella riceve Fico e Casellati. Squadra di governo, Economia e Esteri ancora vuoti

Terminati gli incontri al Colle. Poi il capo dello Stato dovrà decidere se dare l'incarico al candidato premier Giuseppe Conte

L'arrivo della delegazione M5S arriva in Quirinale per le consultazioni con il Presidente Mattarella.

Di Maio: "Momento storico, nasce la terza repubblica: il leader è il programma". E fa il nome di Conte

L'incontro con Mattarella. Esce raggiante: "E' nata la terza repubblica". Salvini: "Più lavoro, meno tasse. L'Italia al centro"

Elezioni Regionali Valle d'Aosta, giornata di spoglio

Valle d'Aosta, Union Valdotaine in testa al 19,25%, vola la Lega a 17,08%

Spoglio centralizzato. L'affluenza è stata del 65,12%, con 67 mila 146 votanti su 103 mila 117 aventi diritto