Lunedì 25 Dicembre 2017 - 17:45

Presidenziali Russia 2018: bocciata candidatura di Navalny

Quest'anno il leader dell'opposizione è stato incarcerato tre volte e accusato formalmente di violazione della legge

Russian opposition leader Alexei Navalny waits to submit his documents to be registered as a presidential candidate at the Central Election Commission in Moscow

La Commissione centrale elettorale della Russia ha votato oggi per impedire al leader d'opposizione Alexei Navalny di correre per la presidenza nelle elezioni di marzo 2018. Lo annuncia la Commissione stessa, spiegando che la condanna a carico di Navalny con pena sospesa, che il politico d'opposizione definisce politicamente motivata, implica che lui non possa partecipare alle presidenziali.

Navalny, 41 anni, è stato incarcerato tre volte quest'anno e accusato formalmente di violazione della legge per avere ripetutamente organizzato incontri pubblici e comizi. Secondo i sondaggi l'attuale presidente russo Vladimir Putin, che ha annunciato che si ricandiderà, riuscirà facilmente a ottenere la rielezione, il che significa che rimarrà al potere fino al 2024. 

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Georgia, prima donna di colore candidata come governatrice

Stacey Abrams ha vinto le primarie democratiche, a novembre le elezioni

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump