Lunedì 25 Dicembre 2017 - 17:45

Presidenziali Russia 2018: bocciata candidatura di Navalny

Quest'anno il leader dell'opposizione è stato incarcerato tre volte e accusato formalmente di violazione della legge

Russian opposition leader Alexei Navalny waits to submit his documents to be registered as a presidential candidate at the Central Election Commission in Moscow

La Commissione centrale elettorale della Russia ha votato oggi per impedire al leader d'opposizione Alexei Navalny di correre per la presidenza nelle elezioni di marzo 2018. Lo annuncia la Commissione stessa, spiegando che la condanna a carico di Navalny con pena sospesa, che il politico d'opposizione definisce politicamente motivata, implica che lui non possa partecipare alle presidenziali.

Navalny, 41 anni, è stato incarcerato tre volte quest'anno e accusato formalmente di violazione della legge per avere ripetutamente organizzato incontri pubblici e comizi. Secondo i sondaggi l'attuale presidente russo Vladimir Putin, che ha annunciato che si ricandiderà, riuscirà facilmente a ottenere la rielezione, il che significa che rimarrà al potere fino al 2024. 

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Papa incontra vittime regime di Pinochet: "Ci aiuti a trovare i desaparecidos"

Francesco ha ricevuto una lettera che racconta la lotta per ritrovare i detenuti scomparsi

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 8 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'